Corsi parliamOlandese

 logo-parliamolandese

L’Associazione di Promozione Sociale ETS ’t Kofschip propone un nuovo ciclo di corsi di lingua olandese, ParliamOlandese, di vari livelli come stabiliti dal Quadro Comune Europeo di Riferimento per la conoscenza delle lingue (CEFR).

Le lezioni si terranno ogni giovedì dalle 19:00 alle 20:30 presso il Vlaamse Huis, la sede dell'Ufficio di Rappresentanza della Comunità Fiamminga e della Regione delle Fiandre in Via Nazionale, 54, int. 7.

Le lezioni iniziano il 16 gennaio alle 19:00. Le iscrizioni chiuderanno il 22 gennaio

I docenti sono qualificati e esperti, di madrelingua.

Si prevedono 18 lezioni tra gennaio e giugno 2020, che verranno concluse con un test finale e l'eventuale rilascio di un attestato.

Il costo è di €405,00 da corrispondere entro fine febbraio mezzo bonifico sul c/c dell'Associazione.

pen-en-papier

Le iscrizioni sono chiuse. A settembre inizieremo di nuovo.

Per richiedere informazioni: parliamolandese@nederlandseschool-rome.org.

 

logo-flanders-horizOrganizzato in collaborazione con la Rappresentanza della Comunità Fiamminga e della Regione delle Fiandre in Italia.

 

Olandese? Nederlandese? Neerlandese? Fiammingo? Nessuna lingua ha tanti nomi quanto la nostra!

Questa lingua si parla sia in Olanda (o Paesi Bassi, o Nederland) che nella parte nord-occidentale del Belgio: le Fiandre (Vlaanderen). Nell'Unione Europea 25 milioni di persone sono di madrelingua nederlandese, e 8 milioni lo parlano come seconda lingua.

Fino al 1830 i territori dei due Paesi erano uniti sotto il Regno dei Paesi Bassi, costituito dopo il Congresso di Vienna nel 1815. Dal 1830 il Belgio - che comprende una parte di lingua francese, una parte di lingua tedesca e una parte di lingua nederlandese - è un regno indipendente.

L'olandese (o nederlandese o neerlandese) si parla anche, come seconda lingua, nel Suriname e nell'Indonesia, ex-colonie dell'Olanda. L'Afrikaans del Sud Africa deriva dall'olandese parlato dai coloni boeri insediatisi nel '600.